Recensioni

Fuga romantica per due in Toscana

Questo articolo è per tutti i genitori o non, che vogliono ritagliarsi del piacevole tempo libero insieme. Ma mi rivolgo soprattutto alle coppie di neogenitori che si ritrovano ancora spaesati dall’arrivo di un bebè e a quei genitori che voglio prendersi una “pausa bimbi”.

Vi voglio raccontare e consigliare il breve weekend che io e mio marito ci siamo regalati scorsa primavera, lasciando a casa con i nonni il piccoletto.

Siamo stati 2 giorni tra natura, relax e buon cibo nella nostra amata Toscana. Prima di partire ho cercato qua e là su internet ed ho scovato una chicca nascosta nella Val d’Orcia, e sto parlando di Monticchiello. Un piccolissimo borgo medievale che si affaccia su un panorama incredibile, come potete vedere dalle fotografie. Qui il tempo sembra essersi fermato. La cosa che più ci ha colpito è stato l’incredibile silenzio tra quei piccoli vicoletti.

Non poteva mancare la sosta pranzo. Avevamo prenotato qualche giorno prima perchè è un posticino con pochissimi posti ma stupendo, “La Guardiola”. Puoi godere di un ottimo calice di  vino e cibo delizioso ammirando le colline senesi, tutte verdeggianti (era fine Aprile).

La Guardiola

Con calma dopo pranzo abbiamo raggiunto San Quirico D’Orcia sono 10 minuti di macchina.

Il borgo di San Quirico è piccolissimo, si gira tutto a piedi, perciò una volta lasciata la macchina si può passeggiare senza nessun problema. Abbiamo prenotato un albergo davvero particolare, il “Relais Palazzo del Capitano”. Perchè particolare?

E’ un hotel diffuso, ossia ha più di una sede e si trovano sparse in tutto il Borgo, noi abbiamo scelto il Palazzo del Capitano perchè volevamo una suite privata e coccolarci con l‘idromassaggio in camera. Inoltre nel costo totale era compresa la colazione servita in camera la mattina successiva.

San Quirico
Horti Leonini

 

 

 

 

 

 

San Quirico è davvero un borgo caratteristico e la cosa più bella sono gli Horti Leonini, tipico giardino classico all’italiana del XVI secolo.

L’ingresso è libero per tutti i visitatori, una passeggiata davvero romantica.

 

Madonna della Vitaleta

Dopodichè abbiamo aspettato il tramonto perchè ho trovato un posto nascosto che vi consiglio vivamente di andare a vedere, la Cappella della Madonna della Vitaleta. Si raggiunge in macchina in 5 minuti attraversando sempre le splendide colline senesi e il momento perfetto e romantico è proprio il tramonto.

Siamo rimasti estasiati e incantati. Le foto potranno raccontarlo meglio di me.

La sera poi abbiamo cenato in un locale tipico e abbiamo gustato piatti senesi e toscani squisiti.

La mattina successiva con molta calma abbiamo lasciato San Quirico per andare a vedere Montalcino, ma purtroppo era invaso dal mercato settimanale e non si riusciva nemmeno a camminare. Odio questi posti!!!

Superata la folla, abbiamo pranzato al volo e rientrati verso casa perchè alla fine ci mancava il nostro piccoletto! Ma almeno 72 ore di relax ce le siamo volute prendere!

Related posts

Tippy Smart Pad, l’allarme che rileva il bimbo in auto

Perchè non dare latte vaccino sotto i 12 mesi?

Pannolini? Ora quale scelgo?

Leave a Comment