• Home
  • Fitness
  • Sport dopo i figli, l’importanza di ritagliarsi tempo per se stesse
Fitness

Sport dopo i figli, l’importanza di ritagliarsi tempo per se stesse


Un paio di mesi dopo la nascita mio figlio mi ero convinta ricominciare un’attività fisica, soprattutto per avere del tempo da dedicare solo a me stessa. Ho sempre fatto sport anche in gravidanza e sentivo il bisogno di ripartire.

Ho fatto un giro delle palestre della mia zona e mi hanno proposto corsi dai nomi impossibili che neanche ricordo ma uno in particolare mi ha lasciato a bocca aperta. Io li chiamo i “corsi-dai-nomi-fighi-ma-in-realtà-facevi-meglio-da-sola e devi pure pagare! 

MammaFit, era il corso in questione, proprio come la sezione del mio blog dedicata allo sport in e post gravidanza. Il tipo della reception mi ha spiegato che potevo farlo con il mio bambino, cioè si trattava di una lezione con i bambini dentro i marsupi , l’altra con i passeggini. Io risposi che cercavo qualcosa solo per me dato che 24 ore con un piccolo sono lunghe…e niente lui inesorabile proseguiva con infinite parole riguardo l’innovazione della “disciplina“. Per non ridergli in faccia l’ho lasciato finire, ho preso la brochure e ho salutato. Sono aperta alle innovazioni in tutti i campi, ma che si arrivi a definirla una disciplina per me era davvero troppo.

 

Quindi secondo la mia modesta opinione, perchè dovrei pagare nel caso specifico 60 euro al mese per 2 ore alla settimana per una camminata col passeggino che faccio di norma tutto il giorno? Quindi mamme ditemi anche la vostra opinione al riguardo. Vi è capitato di sentire corsi del genere?

Alla fine della storia mi sono iscritta ad un corso supertop di Crossfit-funzionale con un istruttore eccezionale. Perciò se avete occasione di lasciare i vostri cuccioli dedicate del tempo ad una sana attività fisica, che gioverà sia al vostro aspetto esteriore sia a far divagare la vostra mente.

Related posts

Sport in gravidanza, ecco cosa fare

Leave a Comment